News

16 Marzo 2011

Sisma Giappone, 12.400 le vittime

A Fukushima il cannone ad acqua

- E' arrivato a Fukushima il cannone ad acqua con cui si cercherà di raffreddare il reattore numero quattro dell'impianto nucleare. Intanto cresce il timore per le centrali in Giappone: il segretario generale Onu Ban Ki-moon ha discusso al telefono con il premier giapponese Naoto Kan sulla situazione degli impianti atomici del Sol Levante dicendo che questi ultimi "preoccupano molto" le Nazioni Unite. Il terremoto che ha devastato il Giappone ha provocato 12.400 tra morti e dispersi. E' questa l'ultima stima delle vittime del disastro diffusa dall'Asahi shinbun, il dipartimento di Polizia nipponico. I morti accertati sono 4.255 e i dispersi sono 8.194, mentre i feriti sono 2.282. Intanto si profila lo scenario peggiore per la crisi nucleare di Fukushima, secondo il capo dell'Agenzia atomica russa Serghiei Kiriyenko.