News

1 Giugno 2011

Usa, atterrato lo shuttle Endeavour

Ultima missione per la navetta, adesso sarà esposta in un museo

Lo shuttle Endeavour è atterrato al Kennedy Space Center di Cape Canaveral. Tra i sei membri dell'equipaggio c'è l'italiano Roberto Vittori. La manovra, riuscita perfettamente, segna la conclusione della lunga carriera del'Endeavour. La navetta ha toccato Terra quando negli Stati Uniti era piena notte, ma l'atterraggio è stato comunque spettacolare. Vittori durante il rientro ha coadiuvato il comandante Mark Kelly e il pilota Greg Johnson.
Si è conclusa così l'ultima delle 25 missioni di questo Shuttle, il secondo che la Nasa manda in pensione dopo i 166 milioni di chilometri percorsi e destinato ora ad essere esposto in un museo. "E' triste vederlo atterrare per l'ultima volta", ha commentato il comandante Mark Kelly, "ma lascia una grande eredità". Il 25 maggio l'equipaggio di Endeavour aveva compiuto la sua quarta e ultima passeggiata spaziale per montare una prolunga del braccio robotico della Stazione Spaziale Internazionale "Alpha". Il lancio per l'ultima missione di uno shuttle, l'Atlantis, è fissato per l'8 luglio.