News

21 Giugno 2011

Pericolo a Sant Elia gare Auto non autorizzate

gare abusive automobilistiche che periodicamente, e con sempre maggiore frequenza, si tengono nel centro abitatodi Sant'Elia.

La Federazione dei Verdi di Cagliari denuncia la grave situazione di pericolo
venutasi a creare a seguito delle gare abusive automobilistiche che
periodicamente, e con sempre maggiore frequenza, si tengono nel centro abitato
di Sant'Elia, nell'area compresa fra Via Schiavazzi, Via Borgo Sant'Elia e Vie
limitrofe (il giro di boa) per ripartire da Via Fasano.
I modelli delle autovetture variano dalle Smart alle Golf fino, alle 500 abarth
tutte auto preparate per le competizioni e correre ad elevata velocità.
Le gare si tengono solitamente appena fà buio verso le 21.00, ma capita anche
verso le 13.00, proprio quando le famiglie fanno rientro a casa.
Tale situazione arreca grave pericolo all'incolumità dei residenti, fra cui
molti anziani e bambini. Il Presidente dei Verdi di Cagliari, Roberto Copparoni, afferma: "E' paradossale che accadano queste cose e che la qualità della vita venga messa costantemente in pericolo da tali eventi". I Verdi richiedono una maggiore presenza e padronanza territoriale delle Istituzioni affinchè sia garantita maggiore sicurezza a tutto il quartiere di Sant'Elia.