News

23 Settembre 2011

Prada tra pastello e auto anni '50

Prada tra pastello e auto anni '50. Tacchi con faretti e alettoni, basta stereotipo donna aggressiva

Miuccia Prada, stasera in passerella a Milano, e' stufa della donna aggressiva e rivendica la dolcezza della femminilita'. Girovaga cosi' negli anni '50, tra sangallo e colori pastello, gonne plisse' e spolverini a sacchetto. In passerella le sagome stilizzate delle auto Usa, con i faretti sui tacchi a spillo dei sandali; fiori ricamati sui cappottini squadrati, gonne a tubo ma strette dall'elastico in vita, sottanine e bluse di chiffon plissettato, celeste e giallino, azzurro e rosso vino.