News

28 Settembre 2011

Rihanna 'svergognata' cacciata da contadino

Rihanna 'svergognata' cacciata da contadino. L'uomo, irlandese, l'ha vista spogliarsi mentre girava video su sue terre

Rihanna è stata cacciata da un contadino irlandese dopo che questi l'ha vista spogliarsi mentre girava un video sulle sue terre. Il video per 'We Found Love', una collaborazione con il DJ scozzese Calvin Harris, è stato girato in un capo d'orzo nei pressi di Bangor, nella provincia di Down. Il suo proprietario, Alan Graham, 61 anni, ha dapprima aiutato dando una mano alla crew che realizzava il filmato, aiutando a tirare fuori dal fango alcuni dispositivi per la registrazione che erano rimasti incastrati, ma quando ha visto Rihanna togliersi il vestito a scacchi e restare in bikini, ha fermato il suo trattore e ha detto alla cantante di coprirsi.

"Ho realizzato che le cose erano arrivate ad un punto che non era più accettabile per me. Era inappropriato e ho chiesto alla troupe di fermarsi. Non avevo mai sentito nominare Rihanna fino a quando qualcuno mi ha chiamato per chiedermi di utilizzare le mie terre. L'ho conosciuta lunedì. Qualcuno mi ha detto che era una pop star famosa, Sono un po' ignorante su queste cose", ha detto il contadino, un membro del partito protestante Dup, sottolineando che non vi erano dettagli fissi nel loro accordo e che per ora non è stato pagato. In ogni caso, con Rihanna è stata una separazione amichevole. "Non voglio rivelare cosa ci siamo detti. Abbiamo avuto una conversazione, ci siamo stretti la mano e ci siamo lasciati di buon umore".