News

5 Ottobre 2011

Stop al caldo, attesi freddo e neve

Questo fine settimana prima 'tempesta d'autunno'. La causa e' una perturbazione dalla Groenlandia

"Definitivo stop al caldo estivo. Arriva la prima tempesta d'autunno". A riferirlo il meteorologo Mario Giuliacci, secondo cui "dopo due mesi quasi ininterrotti di tempo estivo nel prossimo fine settimana è previsto l'arrivo su tutta Italia di temporali" con "un brusco e sensibile calo delle temperature fino a sconfinare nel freddo".

Secondo Giuliacci ci saranno "forti venti settentrionali su tutti i nostri mari", e nella giornata del 7 ottobre "venti di Fohen sulle regioni di nord-ovest", con nevicate "fino a quote intorno a 1.000 metri sulle Alpi centro-occidentali". Quasi "una fase di tempo quasi invernale".

La causa - spiega Giuliacci - "per l'arrivo dalla Groenlandia di correnti freddi" provenienti dal nord atlantico, che alla fine di giovedì raggiungeranno le Alpi per poi scendere su tutta l'Italia tra venerdì e sabato. A salvarsi dai temporali saranno il Piemonte, la Lombardia occidentale e il Ponente Ligure.

La giornata più fredda è prevista per domenica 9 ottobre quando le temperature massime scenderanno di 10-15 gradi, scendendo sotto i 20 gradi sulle regioni centro-settentrionali. Il freddo, conclude Giuliacci, dovrebbe rimanere sull'Italia "almeno fino alla metà di ottobre".