News

25 Ottobre 2011

Crede di aver vinto 300 miliardi di euro

Ma è un errore dell'applicazione dell'iPhone

Incredibile disavventura per un residente del Lussemburgo, convinto di aver vinto 300 miliardi di euro alla lotteria nazionale. Tutta colpa di una difettosa applicazione per iPhone e Android, architettata proprio dall'ente che regola il concorso per permettere di visualizzare sugli smartphone l'esito della giocata. La vera vincita era di soli 3.70 euro.

Lo sfortunato giocatore racconta: “Ho testato l'applicazione con un vecchio biglietto dell'EuroMillions e con mia grande sorpresa mi è comparso sul cellulare che ero il fortunato vincitore di una grandissima somma di denaro". Attimi di brividi e gioia gli hanno percorso la schiena, prima di focalizzarsi sul telefono e comporre il numero della lotteria nazionale: “Mi ha confermato che la vincita annunciata era giusta. Io allora ho spiegato loro che ero il vincitore di oltre 300 miliardi di euro e ovviamente non sono stato creduto fino a quando non ho inviato loro la schermata del mio cellulare che riportava esattamente una vincita da 300.647.710.723 di euro”.

Nulla di tutto questo però. Nell’applicazione si è verificato un errore di visualizzazione con un’errata interpretazione da parte del sistema di virgole e punti: “Ora la nostra applicazione è in stand-by” dice con imbarazzo Lèon Losh, direttore della lotteria nazionale del Lussemburgo “e abbiamo provveduto anche a segnalare il nostro problema alla Apple. Le vincite sui display dei cellulari non hanno comunque valore legale, devono infatti essere convalidate presso i punti vendita fisici”.