News

11 Novembre 2011

11-11-11: è il giorno magico

11-11-11: è il giorno magico. Paura, leggende e riti esoterici per celebrare il palindromo più lungo

Undici come gli apostoli di Cristo dopo il tradimento di Giuda. Undici come la carta dei tarocchi che raffigura la Forza. Undici come 'la dozzina del Diavolo', indicata dai pitagorici per i quali, dopo il 10, la sfortuna si accanisce. Oggi è l'11-11-11, il giorno dell' apocalisse per alcuni, della rinascita per altri, dell'accesso a dimensioni parallele per altri ancora.

Nefasto o meno che sia, il giorno del Grande Uno, come è stato battezzato, è la data palindroma per eccellenza (ovvero che se letta a rovescio resta identica) e ha scatenato superstiziosi e non in tutto il mondo, pronti a celebrarlo nei modi piu' svariati, dai riti magici andini a una lotteria speciale indetta dai non vedenti di Spagna.
Il momento chiave scatterà alle ore 11 e 11 minuti e 11 secondi, lungo palindromo di dodici uno che potrà ripetersi solo fra un secolo. E l'attesa cresce, in un misto di esoterismo, irrazionalità e marketing, in tutto il mondo.

In Argentina, ad esempio, in migliaia si recheranno alle pendici dell'Unitorco, montagna a 800 km da Buenos Aires pervasa da leggende preispaniche, per celebrare l'apertura di una porta cosmica ad un' altra realtà. Il paesino ai suoi piedi, Capilla del Monte è "sold out" e sono previsti arrivi da 11 Stati diversi. Sempre in America Latina, ma stavolta sul lago andino del Titicaca, soprannominato il 'grembo del mondo', una grande cerimonia sciamanica permetterà ai numerosi partecipanti di diventare 'Guardiani della Frequenza della Luce'.

Credenze, superstizioni, che però hanno indotto il Consiglio supremo delle antichità egiziano a chiudere per un giorno la piramide di Cheope per scongiurare l'eventualità di cerimonie massoniche da celebrarsi nella spianata di Giza. L'11-11-11 non sembra invece preoccupare le migliaia di coppie che hanno scelto di sposarsi proprio domani. A cominciare dalla Gran Bretagna: il paesino scozzese di Gretna Green, destinazione popolare tra gli aspiranti sposi britannici, domani registrera' 50 matrimoni contro i dodici che di solito sono celebrati in questo periodo.

In Cina saranno in migliaia a sposarsi l'11/11/11, data considerata di buon auspicio per chi si appresta a dire addio al celibato. E a Las Vegas, culla delle nozze più eccentriche, sono arrivate più di 3500 richieste mentre la Elvis Wedding Chapel offre pacchetti a soli 1.111,111 dollari per coloro che scelgono di scambiarsi gli anelli alle ore 11, di mattina o di sera.

Il giorno della Cabala non ha risparmiato neanche gli appassionati di yoga. Oggi, infatti, secondo gli esperti della disciplina indiana, è il momento del 'risveglio della Kundalini', ovvero del sapiente che c'è in ognuno di noi: basterà fermarsi un attimo all'ora X e ripetere 11 volte ''Sì, è tutto!''. E crederci per davvero, naturalmente. Chi invece si è fidato della potenza dell'esoterismo è stata una corporazione di non-vedenti spagnoli, la Once (undici, appunto).

Per oggi hanno indetto una speciale lotteria con un jackpot di 11 milioni di euro: i biglietti - 1 milione e 200mila, sono stati tutti venduti. E "magica", almeno a livello di marketing, è stata l'intuizione dei distributori del film horror '11-11-11', del regista Darren Lynn Bousman, nelle sale britanniche da domani. A Torino, invece, ci sarà spazio per gli scettici nel convegno organizzato dal Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale.

L'11-11-11, infine,è il giorno della protesta "Occupy the World", organizzata dagli indignados dei quattro angoli del globo, che a partire dalle 11 e 11 si riverseranno nelle piazze gridando contro una ben più prosaica apocalisse dell'economia mondiale