News

23 Dicembre 2011

Ritrova famiglia a 7 anni dallo tsunami

Aveva mendicato ma poi e' tornata nel suo villaggio

Un'adolescente indonesiana che viveva per la strada dopo essere stata separata dalla sua famiglia a causa del devastante tsunami del Natale del 2004, ha ritrovato dopo sette anni i suoi genitori che la credevano morta. Mary Yuranda, 14 anni, ha raccontato di essere stata liberata da una donna che l'aveva presa sotto protezione dopo lo tsunami e che successivamente l'aveva costretta a mendicare per le strade di Meulaboh, nella provincia di Banda Aceh, una delle piu' colpite dallo tsunami.