News

29 Dicembre 2011

Per Natale un iPad2 a ogni consigliere

Per Natale un iPad2 a ogni consigliere Il regalo della Provincia di Siracusa La motivazione? Efficienza nelle comunicazioni

Regalo di Natale hi-tech e costoso per i consiglieri provinciali di Siracusa che hanno ottenuto l'acquisto di 19 Ipad 2. Una decisione del settore "Affari generali" prevede lo stanziamento di circa 13 mila e 400 euro per comperare i tablet.

Ai consiglieri non sarà soltanto dato in dotazione l'hardware, ma anche il traffico internet, per 20 giga al mese, secondo la convenzione "Consip mobile 4", che l'ente ha deciso di stipulare con la Telecom. L'offerta dell'operatore di telefonia prevede la possibilità di usufruire del traffico internet a 8 euro e 47 centesimi mensili e dell'acquisto di 3 diversi modelli di "Ipad 2" da pagare in 24 rate da 27 euro e 50 centesimi, 24 euro e 25 centesimi o 20 euro e 75 centesimi mensili, a seconda dell'apparecchio scelto.

La Provincia ha optato per il modello da 16 giga, il cui costo ammonta a 602 euro, per un totale di 11 mila 450 euro, a cui vanno aggiunti gli oltre mille e 900 euro per il traffico dati.

Secondo le motivazioni espresse da alcuni consiglieri, la ragione della richiesta avanzata all'amministrazione provinciale si muoverebbe nell'ottica del risparmio, dell'efficienza nelle comunicazioni tra l'ente e chi siede in via del Laberinto (dove si trova il palazzo della provincia) e per ridurre l'utilizzo di carta e di corrispondenza.