News

28 Marzo 2012

Alcoa: Cisl, bene intesa Sulcis.

Alcoa: Cisl, bene intesa Sulcis. Ora analogo impegno per Euroallumina

''L'intensa fase di mobilitazione dei lavoratori di questi ultimi mesi ed un duro e difficile lavoro sindacale hanno portato tutte le parti a sottoscrivere questa notte un importante intesa per il futuro di Alcoa a seguito della decisione della multinazionale americana di sospendere la produzione e dismettere il sito industriale del Sulcis''. Lo sostiene in una nota il segretario confederale della Cisl Luigi Sbarra.

''Occorre adesso - precisa Sbarra - utilizzare i prossimi mesi nella concreta ricerca di nuovi imvestitori interessati a rilevare gl impianti per proseguire la produzione, salvaguardando in tal modo tutti i posti di lavoro. Analogo impegno la Cisl chiede al Governo ed alla Regione Sardegna su un'altra vertenza importante per l'area del Sulcis che e' qella di Euroallumina. Una fabbrica messa al palo dalla crisi e dagli alti costi delle materie prime. Occorre riprendere l'attivita' produttiva dello stabilimento ricercando soluzioni per quanto riguarda l'approvvigionamento a costi competeitivi dell'olio combustibile, recuperando cosi' al lavoro centinaia di maestranze da anni costrette a convivere con il disagio degli ammortizzatori sociali''.

''La Cisl continuera' nelle prossime giornate a seguire l'evoluzione di queste vertenze - conclude - convinta della necessita' di costruire risposte verso una regione che sta pagando un prezzo altissimo alla crisi con la perdita di migliaia di posti di lavoro e la scomparsa di intere filiere produttive''.